Fordongianus, la perla oristanese dal fascino unico

Fonti storiche e letterarie documentano Fordongianus come importantissimo sito romano e, successivamente, medievale. Il suo percorso nella storia vanta uno sviluppo di rilievo soprattutto durante l’epoca roman...

Sa Pompia, il frutto sardo unico al mondo

Una delle caratteristiche che il resto del mondo dovrebbe invidiare alla Sardegna, è l’unicità della sua essenza. In questa splendida isola, infatti, esistono un indefinito numero di particolarità ed eccezioni...

Calangianus, la suggestiva perla gallurese

Tra gli enormi massi di granito e i lussureggianti boschi del Limbara, sorge un piccolo paese di circa quattromila anime di origini antichissime e misteriose, Calangianus. Grazie a numerosi reperti archeologic...

Casu marzu, l’amore proibito dei sardi

Nonostante il casu marzu si sia aggiudicato nel 2009 il primato come formaggio più pericoloso al mondo, i sardi sembrano beffeggiarsi del titolo e continuano ad amarlo e a tutelarlo come uno dei marchi più pre...

Sapori di Sardegna: La Fregula

Difficile credere che in piccole e irregolari sfere ambrate possa nascondersi l’essenza di un popolo antico e fiero, eppure nella fregula, o freula, fregua, ministru, ambus, succu, pistitzone, cascà, c’è tutta...

Il cesto sardo, l’antica arte dell’intreccio

L’arte dell’intreccio è l’acquisizione tecnica forse più antica e più diffusa al mondo ed è, nella sua apparente semplicità, una delle massime espressioni della capacità manuale dell’uomo. Come tutte le abi...

Bosa, un paradiso di colori e storia

Intense e variopinte pennellate di colori energici, roccaforte di antiche tradizioni folcloristiche e artigianali, natura, arte, mare e cultura che si fondono in un connubio che toglie il fiato. Tutto ques...

Tesori di Sardegna: Sas Panadas

Uno dei simboli indiscussi della gastronomia sarda è sa panada, custode di una tradizione pastorale antichissima e, molto probabilmente, anche dell’arte di arrangiarsi tipica delle donne sarde. Si tratta di...