L’ultima replica di “Sconfiggere i Ladri di Speranze, ovvero la Nonna che mangiò il lupo”, lo spettacolo firmato Teatro del Segno/ Teatro Impossibile in collaborazione con Passaparola, con drammaturgia e regia di Stefano Ledda (anche protagonista sulla scena con Elio Turno Arthemalle, Alessandra Leo e Marta Proietti Orzella) in programma domani (mercoledì 28 ottobre) alle 19 al Teatro Massimo di Cagliari – è stata rimandata a data da definire.

Sospeso – per effetto del DPCM del 24 ottobre 2020 – il tour nei quartieri cittadini della pièce – inserita nel progetto IMPARI(SI) di Passaparola – voluto e sostenuto dal Comune di Cagliari con il patrocinio del Ministero dell’Interno – che mostra i pericoli ma anche le strategie per difendersi davanti a un fenomeno sempre più diffuso – con ironia e una punta di amarezza.

Info a usppassaparola@gmail.com – +39 3485599101 (anche WhatsApp)