Trasloca in rete la seconda parte di Creuza de Mà, il festival di musica per cinema diretto dal regista Gianfranco Cabiddu che, dopo la prima tranche di fine agosto a Carloforte, riprende e completa questo fine settimana il cammino della sua edizione numero quattordici. Il programma già annunciato – che prevedeva tre giornate di incontri e proiezioni a Cagliari negli spazi del CineTeatro “Nanni Loy” dell’E.R.S.U. – deve infatti fare i conti con le disposizioni del Dpcm del 24 ottobre che sospende “gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto”.

Tutto si svolgerà non più “in presenza”, dunque, ma attraverso internet, con gli incontri che si potranno seguire, secondo gli orari già previsti, in diretta streaming sulla pagina Facebook del festival, e i film in visione invece dalle 14:30 alle 23 su YouTube, attraverso un link privato, previa prenotazione gratuita inviando una mail all’indirizzo creuzademafestival@gmail.com.

Resta quasi invariato il programma, che necessariamente deve però rinunciare al concerto in omaggio a Ennio Morricone del chitarrista e compositore sassarese Luigi Frassetto con il suo quartetto, che avrebbe dovuto chiudere la tre giorni cagliaritana domenica sera primo novembre.