L’invasione del paese già a soqquadro – L’arrivo dei fantasmi” è il primo, divertente volume della nuova saga fantasy umoristica di Gioia Colli. L’autrice racconta una storia bizzarra al limite del nonsense, in cui si presentano diversi personaggi che entreranno nel cuore del lettore per la loro simpatia e per la loro complessità.

Gioia Colli si affida all’ironia e all’iperbole per narrare, come da lei affermato, “La storia di un mondo simile al nostro alle prese con imprevisti ancora più assurdi”. È infatti punto chiave della narrazione l’idea che il mondo così come lo conosciamo sia bizzarro tanto quanto una storia di fantasia, che in questo caso riguarda l’invasione della Terra da parte di creature provenienti da un’altra dimensione: degli ectoplasmi. E non sono fantasmi qualsiasi, bensì personaggi appartenenti al cartone animato preferito della protagonista di questa storia, Camena Fiordibelli. Camena è una ragazza particolare, dal carattere schivo e dalla propensione a una cinica ironia. Durante il sonno viene riportata alla realtà da quattro ectoplasmi che esclamano: “Svegliati! È la tua ora del terrore”. Peccato che i quattro fantasmi provocano diversi sentimenti, ma sicuramente non la paura. E Camena si affeziona subito a loro, entusiasta di fare la conoscenza con esseri appartenenti al mondo di finzione che le aveva fatto compagnia per tanto tempo.

Ai quattro fantasmi si aggiunge però un esercito di creature svolazzanti capitanate dal malvagio tiranno Lord Travius, deciso a conquistare la Terra partendo dall’Italia. Un’invasione in piena regola, che crea non poco scompiglio nella popolazione della città dove vive la protagonista, la quale afferma: “La gente è mezza matta già di suo, figurati in un’invasione di fantasmi”. La schietta ironia di Camena le permette di non perdere la calma e di mantenere una certa lucidità nel momento in cui si rende conto di dover fronteggiare un grande pericolo; ella deve cercare di non perdere sé stessa, nonostante le difficili e bizzarre prove che si trova ad affrontare.

Gioia Colli presenta un romanzo che nasconde sotto l’assurdità della storia narrata una sentita riflessione sulla gestione politica del nostro Paese. È infatti interessante come la popolazione, dopo il primo impatto straniante con gli ectoplasmi, cominci a considerare il governo di Lord Travius come alternativa migliore a quello cui era stata soggetta fino a quel momento. Perché in fondo, come affermato dalla stessa Camena, i personaggi dei cartoni animati, proprio in virtù della loro natura, sono sicuramente più coerenti degli esseri umani.

Titolo: L’invasione del paese già a soqquadro – Vol. 1 L’arrivo dei fantasmi
Autore: Gioia Colli
Genere: Fantasy umoristico
Casa Editrice: Self-publishing
Pagine: 180
Prezzo: €9,99
ISBN: 978-8835863854