Ottima vittoria in ottica salvezza diretta per la Hertz Cagliari Dinamo Academy nella ventisettesima giornata della Serie A2 di basket. La squadra di coach Alessandro Iacozza si è imposta sulla Bakery Piacenza col punteggio di 87-73, sfatando anche il “tabù” PalaPirastu.

Gara condotta fin dall’inizio dalla Hertz e dominata per lunghi tratti, grazie alle strepitose prestazioni di Miles, Diop e Johnson. Già nel primo quarto l’Academy ha maturato un vantaggio piuttosto marcato (30-13 al 10′), che è poi andato via via dilatandosi, fino al 41-17 toccato a metà secondo periodo. Secondo quarto che si è chiuso con un piccolo calo dei rossoblù, che ha consentito agli ospiti di rientrare (49-36). Ma già al rientro sul parquet la Hertz ha ristabilito il “ventello” di distacco, senza troppa difficoltà. Piacenza è riuscita poi a recuperare qualche punto soltanto nella seconda metà dell’ultima frazione, cercando anche, in alcune occasioni, di buttarla sulla bagarre. Ma i nervi saldi di Johnson e Diop hanno messo la parola fine al match.