La virtuosa cinese di Guzheng Wan Xing, già ospite della quinta edizione del Festival Internazionale Arpe del Mondo e del Capodanno Cinese di Cagliari 2019, e l’arpista italo-svizzero, sardo di adozione, Raoul Moretti interpretano insieme registrando dalle proprie case di Hong Kong e Cagliari uno dei brani più famosi della tradizione cinese Parting at Yang Guan, riarrangiato dallo stesso Moretti per arpa elettrica e Guzheng

La collaborazione tra i due artisti nata nel 2017 nel corso della tournée a Hong Kong di Raoul Moretti e proseguita l’anno scorso con l’artista ospite in Sardegna nel 2019 costruisce un ponte tra Occidente ed Oriente e tra tradizione ed innovazione, un brano tradizionale orientale con un arrangiamento occidentale, uno strumento tradizionale che si unisce ad uno contemporaneo, a ricordarci ancora più oggi , in questi tempi difficili (con proprio Cina ed Italia tra i Paesi più colpiti), quanto siamo connessi sul nostro pianeta e quanto sia importante fare fronte comune, e questo la musica e l’arte in generale ce lo possono insegnare. 

La melodia è una canzone dell’addio, genere comune a molte tradizioni, da quella cinese a quella sarda, in questo momento vuole diventare un augurio: nonostante lo struggimento verso quello che abbiamo lasciato e ci manca, avviamoci verso un futuro di incognite ma dove è doveroso vedere opportunità di cambiamento e miglioramento. 

In questo momento tutto il comparto della musica e della cultura è in grande sofferenza con poche prospettive a medio termine ma continua a dare conforto ed esprimere vitalità e creatività, nell’attesa di sapere quando poter ripartire, viaggiare e condividere dal vivo di nuovo.