La II edizione del Giffoni Jazz Festival si svolgerà dal 2 al 6 settembre 2020 presso l’incantevole Borgo Antico di Terravecchia a Giffoni Vallepiana (SA). La capitale del Cinema per ragazzi da oggi diventa anche il centro nevralgico del Jazz in Campania. Tra le incertezze di quest’epoca e le difficoltà organizzative scaturite dall’emergenza post pandemica GJF2020 ha avuto la forza e il coraggio di andare avanti programmando la seconda edizione di un appuntamento che oramai possiamo definire ciclico.

Dopo l’anteprima del 31 luglio con Bill Laurance, & Michael League, del collettivo jazz Snarky Puppy, supportati dalle giovanissime Blue Channel; il #GJF2020 annuncia il cast definitivo che allieterà l’esigente pubblico campano grazie ad un programma eccezionale che oscilla tra proposte internazionali e grandi nomi del jazz italiano.

In esclusiva nazionale si esibirà Avishai Cohen Trio. Avishai Cohen è un contrabbassista, compositore, cantante e bassista jazz israeliano ed è noto soprattutto per aver collaborato, dal 1996 al 2003, con Chick Corea. Nel cast anche: Stefano Di Battista, Nicola Conte, Antonio Farao’ più altri 23 tra live e dj set. Il festival sarà trasmesso in streaming on demand sul sito artecultura.tv e sulle pagine social net ufficiali. Le prevendite sono attive su postoriservato.it.

Giffoni-Jazz-Festival-2020-brochure

Siamo molto contenti di essere riusciti ad avviare la macchina organizzativa per la seconda edizione del GJF” dichiarano Anna Maria Fortuna e Daniele Borrelli direttori artistici e responsabili della DeArt Progetti associazione organizzatrice del festival. Giffoni Jazz Festival è un evento interamente dedicato alla cultura e al linguaggio Jazz in tutte le sue forme, l’obbiettivo è favorire la formazione di giovani artisti coadiuvando la loro crescita professionale. Grazie ai patrocini e supporti istituzionali del GFF e Comune di Giffoni, creeremo un vero e proprio villaggio musicale ricco di concerti e jam session jazz. Iniziamo con un’anteprima internazionale di cui siamo particolarmente orgogliosi; riportare in Campania il nucleo centrale degli Snarky Puppy è motivo di orgoglio nonché posiziona il nostro evento al centro del circuito nazionale dei migliori festival.
Il nostro territorio è culturalmente attivo e preparato in ambito jazz e noi abbiamo scelto artisti quotati senza dimenticare i giovani ai quali daremo spazio. A settembre avremo un festival di cinque giorni con circa 25 live di musicisti nazionali e internazionali, jam e dj set di musica elettronica fino a tarda notte. Altro obiettivo è sviluppare un festival a tutto tondo che faccia stare bene il pubblico, nel caso attuale fargli vivere l’esperienza in piena sicurezza anti Covid19, abbinando la qualità musicale alle bellezze e delizie del territorio con un’area food dedicata che permetterà di ascoltare ottima musica in un luogo fantastico, fresco e mangiando bene dove ci sarà anche l’opportunità di alloggiare per una vacanza a tutto jazz!
”.

Prenotazioni obbligatorie a giffonijazzfestival.it oppure +39 328 941 5400