La città di Tokyo non smette di guardare al futuro, anche in questo periodo particolare: la capitale del Sol Levante continua a rinnovarsi e dà il benvenuto a nuove strutture ed attrazioni che testimoniano il suo spirito innovativo. Dall’estensione di complessi già esistenti all’apertura di nuovi edifici nel cuore della metropoli, ecco le ultime novità pronte ad accogliere residenti e visitatori.

Dopo un rallentamento dovuto all’emergenza mondiale, il nuovissimo centro commerciale Otemachi One ha finalmente aperto al pubblico il 17 giugno. Situato di fronte al fossato del Palazzo Imperiale, l’edificio è un nuovo punto di riferimento all’interno del business district di Tokyo, un’area molto amata dai turisti. Il complesso comprende uffici, una hall e la Otemachi One Avenue, che ospita numerosi negozi e ristoranti. Alla fine dell’estate, a Otemachi aprirà le porte anche il Four Seasons Hotel Tokyo.

Si aggiunge alla lista delle nuove aperture anche la Toranomon Hills Business Tower: Mori Building ha terminato la costruzione dell’edificio lo scorso gennaio, mentre l’11 giugnoha aperto al pubblico Toranomon Yokocho: con un tocco di eleganza moderna, quest’area ospita ben 26 filiali di famosi locali e ristoranti di Tokyo ricreando il fascino degli yokocho, stradine laterali con negozietti e ristorantini, che tradizionalmente rappresentano luoghi per incontrarsi e socializzare. In questa zona a giugno 2020 ha aperto anche la nuova stazione Toranomon Hills Station, sulla linea Tokyo Metro Hibiya.

Completa il quadro delle novità l’inaugurazione del molo di fronte al famoso complesso commerciale e di intrattenimento WATERS takeshiba,da poco ultimato e pronto a far attraccare imbarcazioni e water bus. Le operazioni del porto di Takeshiba-mae sono iniziate il 19 giugno, con lo scopo di migliorare l’accessibilità e collegare l’area di Takeshiba alle zone di Asakusa, Ryogoku, Toyosu, Odaiba e Kasai.