Verrà presentato stasera, domenica 27 maggio, alle 19,00 nella cornice del Festival Alghero Street Photography Awards, (Ex Mercato Civico in via Sassari, 23) “Alghero. Persone, Storie, Speranze“, il primo volume della collana “Quadrerni di analisi, progetto e innovazione” pubblicati da Cyrano Libri in collaborazione con la Panoramika Editrice. L’evento, allestito in collaborazione con il Festival “Dall’altra parte del mare” sarà introdotto da Sonia Borsato e animato dalle letture di Emma Gobbato, Giusy Salvio e Giuseppe Ligios. Un appuntamento dedicato ai cittadini algheresi e a quanti amano e frequentano la città.
Il volume, curato dal Professor Francesco Indovina, più che una guida o una storia della città, è il tentativo, attraverso gli scritti di alcuni specialisti innamorati di Alghero, di metterne a fuoco alcuni nodi della sua evoluzione, che affondano le loro radici anche in un passato remoto e insieme individuarne le potenzialità e la via della speranza. La città è stata terra di conquista, con una realtà sociale composita e una popolazione vivace che discende dai rami di diversi alberi, dotata di una parlata propria, che sebbene si dica catalana è la lingua di… Alghero. I temi affrontati (la trasformazione urbana, la “catalanità”, la questione ambientale, il turismo, la cultura etc.) sono spesso controversi ed hanno l’ambizione di alimentare la discussione civile ed accrescere la consapevolezza delle opportunità e degli aspetti negativi.

Gli autori: Ivan Blečić, Sonia Borsato, Mario Bruno, Cristian Cannaos, Alessandra Casu, Davide Casu, Arnaldo Cecchini, Enrico Cicalò, Francesco Indovina, Elisa Milanesi, Oriol Neŀlo, Giovanni Oliva, Giuseppe Onni, Nadia Rondello, Raffaele Sari Bozzolo, Sabrina Scalas, Carlo Sechi, Valentina Simula.