Sabato 11 Marzo alle ore 17,30 presso la Pinacoteca cittadina “Giuseppe Altana” di Ozieri, si terrà l’inaugurazione della Mostra Fotografica “DONNE+DONNE, storie di rinascita”.

Il progetto fotografico è rivolto alle donne colpite da malattia oncologica al seno; la sua finalità è lanciare un messaggio forte (come solo le immagini al femminile sanno fare) di lotta serrata contro la malattia, di rinascita alla vita e alla propria femminilità.

I corpi colpiti, feriti e rinati a nuova vita parlano attraverso le immagini. Il rinnovamento dell’intimo e sempre conflittuale rapporto tra la donna e il proprio corpo. La scoperta di nuove forze interiori, poste al servizio di anime forti. Un segno forte e tangibile, seppur ognuna in modo diverso, della propria lotta e insieme della propria rinascita. Il progetto è stato accompagnato dalla scelta di location adeguate, porta in sé un lieve messaggio di denuncia, ma quello finale è portare agli occhi dell’osservatore il coraggio delle donne.

Diciotto Donne dai 30 ai 62 anni hanno posato davanti all’obiettivo, hanno mostrato le cicatrici fisiche, hanno affrontato le riprese con la consapevolezza che da loro sarebbe arrivato il giusto messaggio. Dallo shooting sono state tratte 36 immagini, due immagini per ogni donna, che ha raccontato nella prima il proprio dolore e nella seconda la propria rinascita, trasmettendo, però, all’osservatore forza e speranza.

Il progetto, con il patrocino del Comune di Sassari, dell’assessorato alla Cultura e della commissione pari opportunità, è stato portato in mostra per la prima volta a Sassari, a Palazzo di Città, dal 18 al 31 ottobre 2016, con proroga fino al 5 novembre 2016.

Per maggiori dettagli potete visitare la pagina Facebook.