Prosegue la tournée internazionale organizzata dall’Associazione Culturale Palazzo d’Inverno di Cagliari con lo spettacolo Raices, che vede sul palco i cantanti e musicisti Sixto Marquez e Netsy Najarro.

Ennesima tappa sabato 22 settembre a partire dalle ore 22.00, presso la Sala Fussion, C/Poliderortivo 23 massanasa a Valencia.

Un appuntamento che arricchisce ulteriormente la mission dell’Associazione Culturale Palazzo d’Inverno, volta a creare una preziosa rete di intersezioni tra artisti provenienti da vari Paesi, ottenendo riconoscimenti e sostegno da enti ed organizzazioni come la Regione Autonoma della Sardegna.

Nello specifico, Raices è un live che esalta la tradizione sonora caraibica, fondendo le radici dei ritmi latini legati all’eredità africana di matrice religiosa, a nuovi linguaggi e interpretazioni, orientandosi verso una ricerca musicale di grande pregio e spessore. Protagoniste le percussioni, il canto, i richiami alle vigorose invocazioni Yoruba, che intrecciate alla forza coinvolgente dei musicisti danno vita ad un vortice di suoni e colori con brani dai contenuti sensuali, carichi di passione e fuoco ritmico, in un’atmosfera di euforica e contagiosa allegria.

Un concerto ambizioso che anticipa un grande evento, il live della famosa band Los 4 De Cuba, per una serata all’insegna del multiculturalismo nelle sue forme espressive più valide, ricercate e diffusamente affermate con successo. Il gruppo Los 4 de Cuba (LOS4) infatti, già da tempo è riconosciuto ed apprezzato a livello mondiale per il suo originalissimo stile che coniuga il reggaeton con la timba cubana, ottenendo premi, riconoscimenti e collaborazioni con affermati artisti come Tania Pantoja e Lele de los Van Van, El Micha.