In occasione della 15ª Edizione della Festa del Cinema di Roma, Azimut Yachts ha presentato domenica scorsa lo short movie Open your Eyes, scritto e diretto dal regista Gabriele Muccino, accompagnato dagli interpreti Francesco Scianna e Marianna Falace. Open your Eyes segna il debutto nella produzione cinematografica di Azimut Yachts, che decide di lanciarsi in una nuova avventura e navigare in un mondo ancora sconosciuto. Da una parte un brand simbolo della nautica d’eccellenza nel mondo, dall’altra un regista pluripremiato la cui fama è arrivata fino ad Hollywood.

L’evento celebra il lancio mondiale del nuovo yacht Magellano 25 Metri, caratterizzato dagli esclusivi interni firmati dall’architetto e designer Vincenzo De Cotiis.

Per parlare di uno yacht così fuori dal comune, che vede anche la mano del pluripremiato designer Ken Freivokh negli esterni, il brand ha individuato un linguaggio nuovo, ricorrendo ad una scelta inedita nel settore della nautica. Il cantiere, che ha fatto dello stile e dell’eleganza Made in Italy uno dei punti fermi della sua filosofia aziendale, ha quindi affidato a Gabriele Muccino la realizzazione di un cortometraggio per lanciare quest’ultimo originale progetto, riconoscendo nel regista uno ‘spirito affine’. Il cortometraggio racconta con grande poesia le infinite sfumature che legano arte ed emozioni.

Un fotografo, incaricato di scattare immagini di opere d’arte italiane, ha inventato un piccolo gioco a distanza per la sua editor americana, di cui è segretamente innamorato: le invia tramite WhatsApp dettagli dei luoghi più insoliti e affascinanti in cui si imbatte, invitandola ad indovinare quale sia il soggetto dello scatto. Lei è insuperabile e riesce sempre a capire esattamente dove sia stata scattata la foto. A nulla sembrano valere i tentativi del fotografo di svelarle i suoi sentimenti. Sarà uno scatto davvero singolare, realizzato in un ambiente inusuale, a far scoccare la scintilla.

“Open your Eyes” di Gabriele Muccino