Ricominceranno giovedì 21 maggio le attività di controllo per il rispetto dei divieti di sosta durante lo spazzamento stradale. Le verifiche da parte della Polizia Locale erano state interrotte in seguito alle misure di contenimento del Covid-19 che obbligavano i cittadini a uscire di casa solo per motivi di lavoro, sanitari e di prima necessità, casi tra i quali raramente rientrava lo spostamento dell’auto dal parcheggio.

Da giovedì, con il riavvio dei controlli, potranno essere nuovamente elevate sanzioni ai proprietari delle auto parcheggiate negli spazi in cui vigono i divieti di sosta settimanali per lo svolgimento dello spazzamento.
Si raccomanda, perciò, ai cittadini di prestare adeguata attenzione.