Sono iniziati questa mattina i lavori di sfalcio dell’erba nei marciapiedi. Nelle squadre della Multiservizi Porto Torres, la società in house del Comune, saranno impegnate anche operatrici nell’organico dell’azienda, già in forza in altri settori, che supporteranno i manutentori del verde pubblico.

«La Multiservizi ha interrotto per alcune settimane la propria attività a causa del Covid-19. L’amministrazione, non appena sono ripresi i servizi di manutenzione del verde, ha fatto presente alla società la necessità di programmare anche i lavori di sfalcio dell’erba dai marciapiedi, che oltre ad essere infestanti causano problemi alle persone che soffrono di allergie stagionali», sottolinea l’assessora all’Ambiente, Cristina Biancu.

«I lavori di pulizia dei marciapiedi e dei bordi stradali urbani sono iniziati questa mattina – aggiunge l’Assessora – con personale in forza alla società, comprese alcune operatrici impegnate in altri settori che hanno dato la loro disponibilità a supportare le squadre dei manutentori. L’azienda, compatibilmente con l’organizzazione e i carichi di lavoro dei vari servizi, si è riservata la possibilità di un successivo e temporaneo incremento del servizio, con la creazione di due diverse squadre che potranno agire contemporaneamente su diversi punti della città fino al superamento delle criticità dovute alle misure inerenti il Covid-19».

La programmazione avviata dalla Multiservizi è finalizzata alla razionalizzazione delle ore di lavoro dei dipendenti, al potenziamento della collaborazione fra i vari settori e all’interscambiabilità del personale per creare degli effetti positivi anche in caso di assenze dei lavoratori.