Intervento a favore di famiglie e associazionismo sportivo che mira ad abbattere le barriere economiche di accesso allo sport e a favorire l’attività fisica e sportiva. Il progetto “Sport di tutti” voluto dall’Amministrazione in collaborazione con le società algheresi offre l’occasione della pratica sportiva a tutti coloro che non possono accedervi. L’obiettivo è di promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita sani tra tutte le fasce della popolazione al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui.

Oggi la presentazione del progetto, a Palazzo Serra, da parte del Sindaco di Alghero Mario Conoci e dell’Assessore allo Sport Maria Grazia Salaris, alla presenza dei rappresentanti delle otto società sportive che aderiscono al progetto. Boxe, Pallavolo, Pallacanestro, Calcio, Baseball: in questa prima fase, l’intervento si rivolge alla fascia di età dai 5 ai 18 anni, con l’avvio dell’edizione dedicata ai giovani: un percorso sociale, sportivo e educativo che prevede attività sportiva pomeridiana gratuita per bambini e ragazzi che vivono in contesti sociali svantaggiati, attraverso la rete capillare di Associazioni e Società Sportive dilettantistiche, affiliate agli Organismi Sportivi, che operano sul territorio.

“Alghero cresce anche attraverso questi progetti in cui si fa sistema tra Amministrazione e società sportive, che svolgono un ruolo importante nella nostra comunità veicolando i valori sociali legati allo sport”, commenta il Sindaco Mario Conoci.

“Invitiamo le famiglie a cogliere l’occasione – aggiunge Maria Grazia Salaris – in quanto si tratta di un percorso importante per i bambini e i ragazzi. Le società sportive stanno svolgendo un ruolo fondamentale in questo ambito, facendosi carico di sostenere gli utenti per la compilazione delle domande e per recapitarle nella sede Coni di Sassari”.

Il progetto in sintesi

• 2 ore a settimana di attività per la durata di 20 settimane presso le Strutture Sportive delle Associazioni

• programma di attività diversificato per fasce d’età;

• dai 5 agli 8 anni: attività motoria di base;

• dai 9 ai 14 anni: attività polivalente, pre-sportiva e attività sportiva;

• dai 15 ai 18 anni: attività sportiva;

• copertura assicurativa per infortuni a tutti i partecipanti;

• presenza di un Operatore di sostegno al fianco del Tecnico sportivo, in caso di situazioni di disabilità;

Partecipano al programma le Associazioni Sportive: A.S.D. ALGHERO Attività Motoria; A.S.D. GRUPPO PUGILISTICO ALGHERESE TORE BURRUNI Attività Motoria e Pugilato; A.S.D. SCUOLA ADDESTRAMENTO ALLA PALLACANESTRO Attività Motoria, Minibasket e Pallacanestro; A.S.D.ALIVA VOLLEY Attività Motoria e Pallavolo; A. S. D. CORAL BASKET 1993 Attività Motoria e Pallacanestro; S.S.D. NETTUNO SOC. SPORTIVA DILETTANTISTICA Attività Motoria e Calcio; SPORT TRAVEL & MORE ‐ A. POLISPORTIVA DILETTANTISTICA Attività Motoria

La scadenza delle iscrizioni è fissata al 16 gennaio.

La domanda di candidatura dovrà essere compilata on-line, utilizzando il form disponibile sull’area dedicata https://area.sportditutti.it/ oppure compilata e presentata presso le ASD/SSD prescelte, o presso le Strutture Territoriali di Sport e Salute di competenza fino alle ore 16:00 del 16 gennaio 2020.