Penultimo titolo della Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica Significante 2020 – Umbras, in scena Apologo del Giudice Bandito, primo romanzo di Sergio Atzeni. La Casa di Suoni e Racconti rende così omaggio al visionario scrittore in occasione di quello che sarebbe stato il suo sessantottesimo compleanno (e a venticinque anni dalla sua prematura scomparsa) che passa anche attraverso la realizzazione dell’illustrazione inedita e fatta ad hoc, utilizzata come immagine in locandina, da parte della figlia Jenny.

Domenica 18 Ottobre 2020 alle ore 18:30 a Cagliari presso lo Spazio Hermaea (Via Santa Maria Chiara 24/A – Pirri) la voce dell’attrice Daniela Vitellaro e la chitarra del musicista e compositore Andrea Congia porteranno in scena, tra Parola e Musica, immaginifici paesaggi atzeniani brulicanti di personaggi intrecciati vorticosamente tra loro in complesse vicende e giochi di palazzo, nel racconto di un improbabile processo alle cavallette che invadono tutto il Campidano arrivando sino alle porte della Città di Caglié nel 1492, al tramonto del Medioevo.

Daniela Vitellaro e Andrea Congia – Foto Elisa Tronu

La performance fa parte del multiforme cartellone artistico dedicato alla Letteratura Sarda allestito dall’Associazione Culturale Tra Parola e Musica – Casa di Suoni e Racconti, in stretta collaborazione e con il sostegno di numerosi Partner tra cui Sardegna Eventi 24, Eja Tv, Assòtziu Babel, Premiu Kentzeboghes, Unica Radio, e le aziende cagliaritane Pizzeria da Betty, Publiedil Service e Pesolo – Strumenti Musicali.

La Rassegna gode inoltre del Patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, della Città Metropolitana e del Comune di Cagliari, della Municipalità di Pirri e della Fondazione di Sardegna ed è uno dei segmenti fondamentali del progetto artistico-culturale che prende il nome di TRA LE MUSICHE, con cui la Casa di Suoni e Racconti indaga l’agire performativo della Musica.

A supporto dell’intero Progetto è stata attivata una campagna di crowdfunding sulla piattaforma buonacausa.org. Il costo del biglietto d’ingresso allo spettacolo è di 10 euro. L’evento verrà realizzato nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, favorendo l’accesso contingentato e l’adeguata distanza di sicurezza.