Ideato e realizzato da Francesco Rizzo e Paolo Rizzo, su YouTube è disponibile il videoclip di Tickets, nuovo singolo della cantautrice electro pop salentina Merifiore. Il singolo che inizia con i versi «I just booked a flight to China, I just booked a flight to China-town!» – è un esperimento linguistico-musicale che intreccia cinese e inglese.

Ticket è un invito alla danza, alla speranza di una nuova ripartenza, a non rinunciare alla voglia di viaggiare per esplorare nuovi mondi e nuove culture, al bisogno di uscire da casa dopo i mesi difficili della pandemia. Il lyric video, oltre al testo, propone due visuali diverse. Quella centrale, girata in una stanza con uno smartphone, in cui la cantautrice canta e balla sulle note di Tickets. L’altra, presentata su uno sfondo dinamico, che mostra diversi scenari e paesaggi presi da più parti del mondo e in particolare dalla Cina antica e paesaggistica a quella metropolitana e frenetica di oggi. Un videoclip che regala un viaggio virtuale e mentale in un periodo in cui gli spostamenti non sono semplici.

Tickets” parla della voglia di viaggiare, rimasta inappagata negli ultimi mesi ed espressa nell’ironico trick del primo verso. «Visti i tempi che corrono credo sia importante comunicare speranza e voglia di ripartire, ricordando alle persone quanto sia importante viaggiare per conoscere meglio se stessi, gli altri e il mondo», dichiara Merifiore. «Sebbene in questo periodo, per ovvie ragioni, non possiamo prendere un aereo, ho voluto ricreare il “viaggio” con i ricordi e con l’immaginazione, ma soprattutto con la speranza, che prima o poi, potremmo tornare a viaggiare».

La produzione musicale a cura del producer e beat maker Frank Carrozza, si avvale del flauto traverso di Anna Bazueva e di un campione audio estratto dal comune svolgersi di una giornata tipo in aeroporto con l’invito al check-in rivolto ai passeggeri. La cover è di Luca Giangregorio e Federica Giangregorio.

Cantautrice pugliese, vincitrice nazionale del concorso Arezzo Wave 2014, Merifiore inizia a comporre la sua musica nel 2013 e in poco tempo si fa strada sui grandi palcoscenici italiani e internazionali, dal CMJ Music Marathon di New York al Sziget Festival di Budapest, dal Milano Film Festival al Parco Gondar Gallipoli, fino al Primo Maggio Taranto, di fronte a un pubblico di 100mila persone. Consolida così la sua esperienza dal vivo anche grazie a numerose aperture: Thegiornalisti, Giuliano Palma, Calibro 35, Dente, Willy Peyote, Cat Power.

Nel 2016 si fa notare con il suo primo singolo “Tell Me” pubblicato da Sugar Music e scelto da SKY Uno come sigla del programma TV #SocialFace. Nel 2019 pubblica “Non Hai Mai Visto Un Porno”, per iO Musica (EGO Italy), prodotto dal collettivo siciliano Etna, esibendosi sui palchi di numerosi festival italiani (Pinewood Festival, Spaghetti Unplugged Roma, Wood Sound Festival, Bum Bum Festival, Let’s Festival, Milano Music Week).
Il 2020 si apre per Merifiore, con la pubblicazione di “Senza più chiedere”, “Io e Te” e, dal 15 maggio, Tickets.