É disponibile sulle piattaforme digitali e negli store ‘A Zingara (L’n’R Productions / Artist First) il nuovo singolo di Luca Rustici feat. Lino Vairetti, scritto da Fabrizio D’Angelo, Massimo Guarino, Vincenzo Petrone, Danilo Rustici, Lino Vairetti.

A proposito del brano, Luca Rustici racconta: «Ero solo un bambino di 7 anni, la mia camera era piena di musica, i miei fratelli (prima Danilo e poi Corrado) la impregnavano dalla mattina alla sera di musica. Nascono gli Osanna nel ‘70 e le loro riunioni si facevano spesso in casa nostra. Poi nel ‘78 esce un disco degli Osanna in Napoletano che conteneva il brano ‘A Zingara ed io la suonavo sempre, è  stato uno dei miei primi brani sulla chitarra. Il “lockdown” o meglio il “Rock down” mi ha fatto tornare in mente quei momenti e ho pensato di farne una versione proponendo a Lino Vairetti di cantarla.

Credo di aver prodotto una versione molto particolare con toni orientali misti al Partenopeo e con il mashup del brano “L’Uomo” (primo successo degli Osanna) che non guarda sicuramente al mainstream ma alla forma pura dell’arte. Il brano precede il mio nuovo album strumentale in uscita a ottobre».

Luca Rustici, produttore, autore, arrangiatore, chitarrista, sound engineer, che nella sua carriera ha venduto più di 10 milioni di dischi, muove i primi passi nel mondo musicale nei primi anni ’80.

Nel percorso della sua carriera, da allora ai giorni nostri, Luca Rustici può vantare la collaborazione con una serie di artisti di fama internazionale: Andrea Bocelli, Zucchero, Mina, Celentano, Claudio Baglioni, Marco Mengoni, Gio Sada, Massimo Di Cataldo, Negramaro, Rino De Maria, Piero Pelù, Laura Trent, Juri Magliolo, Mark Cucchelli, Gianni Morandi, Gazosa, Komminuet, Alessandro Safina, Francesco Renga e tantissimi altri.

Nel 2004 fonda la L’n’R Productions (Label e Publishing) producendo e portando al successo vari artisti tra cui Ania, vincitrice della 59° edizione del Festival di Sanremo, nella sezione Giovani. Nel 2010 pubblica l’album “A Flower Into The Power” con la partecipazione dell’Orchestra San Carlo