A partire dal 22 febbraio è possibile richiedere le agevolazioni tariffarie per il servizio idrico integrato (bonus idrico) per l’anno 2016. Si tratta della concessione di agevolazioni economiche sotto forma di rimborsi tariffari alle  “utenze  deboli”,  cioè i  nuclei  familiari  che versano in condizioni socio-economiche disagiate.

I moduli per partecipare e il bando sono pubblicati sul sito del Comune o possono essere richiesti all’Urp in corso Angioy15 o allo sportello informazioni del Settore Politiche della Casa in via Coppino18. Per presentare la domanda, esclusivamente al protocollo generale dell’Ente, c’è tempo fino al 21 marzo.