La Raimond Handball Sassari inizia il nuovo anno con una vittoria. I rossoblù hanno sconfitto la Banca Popolare di Fondi al PalaSantoru con il punteggio finale di 34-23. Con questa affermazione, la sesta consecutiva in campionato, i turritani salgono a quota 19 punti in classifica scavalcando momentaneamente Bolzano e Cassano Magnago, rispettivamente impegnate contro Eppan e Pressano. La gara ha visto i padroni di casa, seppur privi di Stabellini (tenuto precauzionalmente a riposo), sempre in controllo dal primo al sessantesimo.

La prima metà di gara scorre via sui binari dell’equilibrio. Passino mischia le carte e parte con Guggino nei primi sette. Nonostante il momento di forma diametralmente opposto, la Raimond resta avanti nel punteggio per gran parte del primo tempo senza mai riuscire a scavare un solco significativo tra sè e la compagine allenata da Giacinto De Santis. I cinque gol di Brzic e i quattro di Taurian consentono ai rossoblù di casa di andare negli spogliatoi avanti di due lunghezze (14-12)

Nella ripresa, la Raimond fa valere la propria forza e imprime alla gara l’accelerazione tanto attesa dai presenti sulle tribune del PalaSantoru. I secondi trenta minuti di partita si aprono con il break che consente ai padroni di casa di poter risparmiare qualche energia preziosa in vista delle prossime sfide. Pereira e Nardin salgono in cattedra, Voliuvach blinda la porta con più di un intervento strepitoso e l’ultimo quarto di gara serve solamente per stabilire il punteggio finale. I sassaresi chiudono sul 34-23, allungano la propria striscia positiva e guardano con fiducia alla trasferta di Conversano, in casa della co-capolista.

RAIMOND SASSARI-BANCA POPOLARE DI FONDI 34-23 (14-12)

Raimond Sassari: Pereira 7, Nardin 6, Manca, Del Prete, Delogu 2, Spanu, Bomboi 2, Taurian 7, Cirilli, Stabellini, Mbaye, Braz 2, Voliuvach, Brzic 8, Vosca, Guggino. ALLENATORE: Luigi Passino

Banca Popolare di Fondi: Pinto, Marino 2, Sciorsci 2, Miceli, Arena 2, Zanghirati 1, Macera, Pola 1, Lazic 7, Rosso 4, Soliani, Oliveira 4. ALLENATORE: Giacinto De Santis