Hanno ripresto stamattina i nuovi ingressi nel reparto di Geriatria al sesto piano del Santissima Annunziata. L’attività di ricovero era stata sospesa dopo il decesso di un’anziana paziente positiva al Covid-19, mentre il reparto è sempre rimasto attivo.

La paziente, alla quale erano stati fatti 2 tamponi risultati negativi, era ricoverata in condizioni critiche e in una stanza isolata, rispetto al resto del reparto.

A seguito del decesso della paziente, è stata richiesta, come previsto dalla procedura, la sanificazione della stanza e di alcuni altri locali di degenza.

Sono stati effettuati, come previsto, i tamponi sugli operatori dai quali sono emersi tre risultati positivi per i quali, in accordo con il medico competente, è scattato l’isolamento domiciliare secondo la procedura.