La Fiera delle Ciliegie di Lanusei compie 36 anni. Un’età importante per una manifestazione che, a dispetto del tempo che passa, è più giovane che mai.

L’edizione 2019 sarà ancora più varia e ricca delle ultime fortunate edizioni. Si comincia dal giovedì e si continua, come di consueto, fino a domenica sera, tra degustazioni, esposizioni di arte e artigianato, musica, danze, eventi sportivi, sfilate e la inebriante kermesse delle cantine aperte.

La Fiera delle Ciliegie numero 36 sarà celebrata anche con un’iniziativa del tutto particolare: una carta prepagata emessa dal Banco di Sardegna con il banner della manifestazione e il logo della Pro loco, oltre ovviamente a quello dell’istituto di credito, non nuovo a simili iniziative (ricordiamo la carta dedicata allo scudetto della Dinamo Sassari).

dav

PROGRAMMA

GIOVEDÌ 20 GIUGNO

ORE 21, Piazza Vittorio Emanuele: Concerto finale degli allievi di Musica Moderna della Scuola Civica di Musica per l’Ogliastra

VENERDÌ 21 GIUGNO

ORE 17, Piazza Vittorio Emanuele: Aperitivo in piazza con Claudia Aru e le sue Tzie.

ORE 21, Via Roma: Sfilata di moda con il celebre stilista Paolo Modolo e tanti altri, tra cui i lanuseini Maria Ausilia Marongiu e Marco Marongiu (quest’ultimo alla prima sfilata nel suo paese d’origine) – Piazzale Istituto Salesiano ORE 22 Degustazioni ciliegie.

SABATO 22 GIUGNO

ORE 10, Via Roma: Apertura degli stand espositivi di ciliegie, prodotti agricoli di stagione, artigianato ed enogastronomia.

DALLE 10 ALLE 13 E DALLE 17 ALLE 22: Apertura del Museo F. Ferrai: l’artigianato artistico in via di estinzione e mostra di pittura di Bob Marongiu, Paolo Laconi, Paolo Curto e Eliane Aerts.

DALLE 17 ALLE 20: Apertura del Museo Diocesano (la mattina solo su prenotazione).

ORE 17, Piazza Vittorio Emanuele: Spettacolo per bambini con giochi in strada.

ORE 18, Piazza del Fico: Presentazione del libro Luce degli addii di E. Cau.

ORE 20:30, Centro storico: Ciliegie, tra forni e cantine: degustazioni di prodotti tipici locali.

ORE 20:30, Centro storico: Concerto itinerante lungo il percorso delle antiche cantine con la Seuin Street Band.

DOMENICA 23 GIUGNO

ORE 8:30 Corri con le ciliegie: seconda edizione della gara podistica per le vie del centro storico, con la musica dei Tumbarinos di Gavoi.

ORE 10, Via Roma: Apertura degli stand espositivi di ciliegie, prodotti agricoli di stagione, artigianato ed enogastronomia.

DALLE 10 ALLE 13 E DALLE 17 ALLE 22, Apertura del Museo F. Ferrai: l’artigianato artistico in via di estinzione e mostra di pittura di Bob Marongiu, Paolo Laconi, Paolo Curto e Eliane Aerts.

ORE 10, Apertura del percorso degli antichi mestieri per le vie del centro storico.

ORE 10:30, Stazione Ferroviaria Arzana SS389: XXIV Trofeo memorial Silvano Micheli – VI Coppa Città di Arzana.

DALLE 17 ALLE 20: Apertura del Museo Diocesano (la mattina solo su prenotazione).

ORE 17, per le Vie cittadine: Sfilata dei gruppi folk di Bari Sardo, Bonnanaro, Dolianova Lanusei, Macomer, Osini, Palmas Arborea, Talana.

ORE 18, Via Roma: Ciliegie per tutti: la Pro Loco vi invita a gustare le ciliegie di Lanusei.

ORE 19, P.zza Vittorio Emanuele: Consegna del premio Ciliegia d’oro – seconda edizione.

ORE 19, Centro storico: Ciliegie, tra forni e cantine: degustazioni di prodotti tipici locali.

ORE 20, Centro storico: Gruppo musicale Tumbarinos di Gavoi lungo il percorso delle Antiche Cantine.