Il Sistema bibliotecario comunale di Cagliari organizza alla Sala Ragazzi della Biblioteca di Pirri di via Santa Maria Goretti 23, spettacoli di burattini a cura di Mondo Animato.

Dedicati alle bambine e ai bambini 4 – 10 anni, ecco tutti gli appuntamenti in programma:

  • Martedì 11 dicembre, con inizio alle 17 “Lapo, la prima renna di Babbo Natale”: protagonista una renna che traina la slitta di Babbo Natale, una leggenda degli Stati Uniti che associa la nascita della città di New York alla figura di Santa Claus, il guastafeste, Erode l’antipatico, e Lapo che rivelerà le sue origini di cervo sardo
  • Venerdì 14 e mercoledì 19 dicembre, con inizio alle 17 “Anche alla Befana piacciono gli ortaggi”: la Zia Befana e il nipote Antoneddu coltivano un orto meraviglioso dove crescono patate, carote, pomodori, cipolle, peperoni che diventano burattini e danzano davanti ai bambini raccontando il lavoro dell’ortolano
  • Venerdì 28 dicembre, con inizio alle 17 “La scoperta di Natale di Antoneddu”: ambientato in un contesto di festività natalizia, lo spettacolo promuove la conoscenza e la valorizzazione della fauna, dell’archeologia e delle tradizioni sarde

 

Presso la Biblioteca G.B. Tuveri in via Venezia 23, organizza due spettacoli di burattini a cura di Mondo Animato, dedicati ai ragazzi da 4 ai 10 anni.

Mercoledì 12 dicembre dalle ore 16 alle18 “Lapo, la prima renna di Babbo Natale”- Protagonista una renna che traina la slitta di Babbo Natale, una leggenda degli Stati Uniti che associa la nascita della città di New York alla figura di Santa Claus, il guastafeste, Erode l’antipatico, e Lapo che rivelerà le sue origini di cervo sardo.

Sabato 29 dicembre “La scoperta di Natale di Antoneddu” – Ambientato in un contesto di festività natalizia, lo spettacolo promuove la conoscenza e la valorizzazione della fauna, dell’archeologia e delle tradizioni sarde.

Inoltre, da mercoledì 12 a venerdì 21 dicembre verrà allestito il Calendario dell’Avvento, con sorprese e fiabe a tema natalizio per tutte le bambine e i bambini.