La Dinamo Banco di Sardegna Sassari torna alla vittoria nella Serie A di basket. Nella penultima giornata di andata, la squadra di coach Federico Pasquini si è imposta con il punteggio di 78-67 sulla Dolomiti Energia Trentino, in una gara fondamentale per l’accesso alle prossime Final Eight di Coppa Italia.

Bamforth apriva le danze con una tripla e la Dinamo conduceva nel punteggio nei primi minuti. I trentini trovavano il pareggio a 6’23” dalla prima sirena, con un canestro di Gomes, poi il Banco piazzava un parziale di 6-0 che la portava sul 12-6 a metà periodo. Coach Buscaglia chiamava timeout, poi si iniziava un breve botta e risposta tra le due squadre. La Dinamo dilatava ancora il vantaggio portandosi sul 17-8 con Jones e Bamforth, poi il quarto terminava sul 19-11 sassarese.

Nella seconda frazione Trento provava ad avvicinarsi e ci riusciva fino al 17-21. La risposta dei biancoblù era immediata e, con due triple consecutive, una di Pierre e l’altra di Bamforth, raggiungevano il massimo vantaggio sul 27-17 a 5’23” dall’intervallo. Shields e Hogue riducevano le distanze, poi il Banco dava un’altra accelerata, con Hatcher e Spissu, approfittando anche di un tecnico per proteste fischiato a Forray. A 1’34” dalla pausa lunga il tabellone diceva 32-21 per i sassaresi. Si andava poi negli spogliatoi sul 34-24.

Al rientro in campo era ancora Bamforth ad andare a segno con una tripla (a fine gara il tabellino segnerà un favoloso 6/7 dalla lunga distanza per lui), poi le due formazioni iniziavano a rispondersi colpo su colpo. A poco meno di metà frazione, la Dinamo produceva un nuovo allungo e a 5’28” dalla terza sirena Planinic metteva a segno il 50-33. Trento rispondeva subito con Sutton, Gutierrez e Shields (38-50), ma il suo recupero veniva stoppato da un altro centro da tre punti di Bamforth. Si arrivava al 30’ con i trentini in leggera rimonta, sul 55-46 per la Dinamo.

Nell’ultimo quarto la Dinamo teneva l’avversaria a debita distanza e riusciva a controllare il match. A metà periodo Trento perdeva per infortunio Gutierrez ed il Banco andava tranquillo verso la vittoria.