C’è già il tutto esaurito per il secondo concerto della rassegna JazzAlguer, in programma domenica 23 dicembre ad Alghero (SS): di scena nella cattedrale Santa Maria, con inizio alle 21.30, Paolo Fresu e I Virtuosi Italiani con il progetto “Back to Bach”. È stato infatti raggiunto in breve tempo il numero massimo di posti disponibili tramite i biglietti gratuiti (il concerto è a ingresso libero) che si potevano richiedere via mail a partire da giovedì scorso (13 dicembre).

In “Back to Bach” la tromba di Paolo Fresu interagisce con I Virtuosi Italiani, uno degli ensemble più versatili e apprezzati del panorama colto contemporaneo, facendo rivivere il barocco nella cifra jazzistica, in un viaggio musicale che alterna pagine di Händel, Telemann, Torelli, Monteverdi, Pachelbel, a brani di musicisti d’oggi come Uri Caine, Daniele di Bonaventura, Richard Galliano (altro ospite in arrivo prossimamente a JazzAlguer) e dello stesso Fresu.

Inaugurata lo scorso 2 novembre dal concerto del violoncellista Mario Brunello, la seconda edizione di JazzAlguer è organizzata dall’associazione culturale Bayou Club-Events con il contributo del Comune di Alghero, della Fondazione di Sardegna, della Camera di Commercio di Sassari,delle Tenute Sella&Mosca, del Banco di Sardegna, di Unipol Gruppo, della Fondazione Alghero (Musei / Eventi / Turismo), e con il patrocinio dell’Assessorato del Turismo della Regione Autonoma della Sardegna.

Per informazioni: tel. 328 83 99 504 • www.facebook.com/jazzalguer e-mail: jazzalguer@gmail.com.