Il Covid-19 non ferma il Progetto antiviolenza Aurora, che prosegue la sua attività. Le donne vittime di violenza possono contattare lo 079210311, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, e il martedì dalle 15 alle 19 o scrivere una mail a progetto.aurora@portapertaonlus.it. È inoltre a disposizione il numero verde 800042248 dove lasciare un messaggio per essere ricontattate.

Resta aperto anche lo sportello in via dei Mille 61, con gli stessi orari: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, e il martedì dalle 15 alle 19. Un’équipe di professioniste, psicologhe e assistenti sociali, è a disposizione con le proprie competenze specialistiche per sostenere le donne nei percorsi di uscita dalla violenza. L’équipe offre uno spazio di ascolto privilegiato garantendo un sostegno psicologico e relazionale e attivando, quando necessario, un percorso di preparazione all’accoglienza in struttura.

La brochure informativa del Progetto Aurora

Prosegue anche l’attività del servizio di consulenza per uomini autori di violenza e stalker. Lo sportello è attivo il martedì pomeriggio dalle 15 alle 18 in via D’Annunzio 9. per informazioni e appuntamenti è possibile chiamare il 348 5351853 o scrivere a sportello.uomini@portapertaonlus.it