Per ragioni di sicurezza pubblica, in occasione dei festeggiamenti del Capodanno 2020, dalle 14 del 31 dicembre 2019 sino alle 8.00 del 1 gennaio 2020, è vietato nell’intero territorio cittadino il consumo itinerante di qualsiasi tipo di bevanda in contenitori di vetro e in lattine; i titolari di pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, gli operatori su area pubblica, i titolari di esercizi commerciali in sede fissa e di attività artigianali non potranno somministrare e vendere per asporto su area pubblica qualunque bevanda, anche analcolica, in lattine e contenitori di vetro. Sono consentite la vendita e la somministrazione per asporto esclusivamente in bicchieri di carta.

In occasione dei festeggiamenti del Capodanno 2020 tra la notte del 31 dicembre e il 1 gennaio, è autorizzato il superamento dei limiti di emissione sonore per gli intrattenimenti musicali che si terranno in piazza d’Italia, fino alle 2.