Cinema ad Allai con “Oceania”, il film d’animazione diretto da Ron Clements e John Musker, liberamente ispirato alla cultura e alla mitologia hawaiana in programma giovedì 23 luglio alle 22 in piazza Santo Isidoro per un nuovo appuntamento – a misura di bambini e famiglie – con il II Festival “Palcoscenici d’Estate” organizzato dal Teatro del Segno con il patrocinio e il sostegno del Comune di Allai e incastonato nella rete di “Intersezioni”. Sul grande schermo la storia di Vaiana Waialiki, custode del cuore di Te Fiti: la fanciulla scelta da Oceano per salvare l’Isola e liberare il mondo dall’oscurità dovrà affrontare varie prove e placare il demone del fuoco Te Kā.

“Palcoscenici d’Estate” proseguirà venerdì 24 luglio alle 22 con “Senza Fiato / Una risata vi seppellirà. A me la fibrosi cistica. (Forse)” di e con Pierpaolo Baingiu, un monologo ironico e autobiografico su una vita “in compagnia” della rara malattia genetica, con inserti poetici affidati alla voce di Stefano Ledda (che firma anche la regia) e la musica di Luciano Sezzi (al sax).

“Senza Fiato”, Pierpaolo Baingiu

Per il divertimento di grandi e piccini domenica 26 luglio alle 22 in piazza Santo Isidoro andrà in scena “Baracca & Burattori – con Cenerentola” del Teatro Tragodia, con drammaturgia e regia di Virginia Garau, in una rilettura moderna della fiaba che affronta il tema del bullismo.

E lunedì 27 luglio alle 22 spazio agli “Amori da Palcoscenico” del Teatro del Segno, con la cantante e compositrice Rossella Faa nel ruolo di Cupido accanto a Marta Proietti Orzella e Stefano Ledda un coinvolgente divertissement metateatrale – tra testi classici e moderni – sul gioco delle passioni.

Il Festival continuerà fino al 17 agosto nel paese del Barigadu con un fitto carnet di eventi fra teatro e musica, cinema e nouveau cirque.

L’ingresso è gratuito con prenotazione a allai.prenotazioni@gmail.com – cell. 391.4867955