L’emergenza legata al COVID-19 che ha colpito tutto il mondo, ha cambiato inevitabilmente il nostro approccio alla vita di tutti i giorni. Anche il settore degli eventi sta inevitabilmente subendo le conseguenze di questo particolare momento storico.

Per lo specifico caso dello svolgimento degli spettacoli, con un ulteriore DPCM del 17 maggio 2020 (art.1, comma 1, lettera m), il Governo Italiano non ha fornito l’autorizzazione allo svolgimento degli eventi all’aperto con più di 1000 partecipanti, per evitare il rischio di assembramenti non monitorabili.

Gli obiettivi principali del Red Valley Festival sono sempre stati quelli di realizzare un grande spettacolo, divertirsi e stare insieme. Oggi la priorità dell’organizzazione riguarda la sicurezza del pubblico, dello staff, degli ospiti e di tutte le persone che orbitano attorno all’evento.

Con grande dispiacere, l’organizzazione del Red Valley comunica che il Festival non si potrà svolgere regolarmente nel 2020 e viene rimandato ufficialmente al 2021.

La sesta edizione del Red Valley Festival si svolgerà il 13, 14 e 15 agosto 2021 sempre nel piazzale Rocce Rosse di Arbatax, una location mozzafiato nel cuore dell’Ogliastra e a due passi dal mare, ormai divenuta la casa della manifestazione musicale più grande della Sardegna.

L’organizzazione in questi mesi ha lavorato duramente per riconfermare gli artisti già annunciati per l’edizione 2020. La line-up attuale, composta dai DJ numero uno al mondo Dimitri Vegas & Like Mike e dalla super-star dell’EDM Martin Garrix, resta quindi interamente confermata per il Red Valley Festival 2021, che si preannuncia un’edizione ancora più spettacolare di quella pensata per quest’estate.

Per quanto riguarda le nuove date delle esibizioni degli artisti, Dimitri Vegas & Like Mike saliranno sul palco del Red Valley venerdì 13 agosto 2021, mentre sabato 14 agosto 2021 sarà Martin Garrix a far scatenare il pubblico del piazzale Rocce Rosse.

Tutti i biglietti acquistati per l’edizione 2020 restano validi per il Red Valley Festival 2021, o convertibili in voucher ai sensi dell’art. 88 del DL 18 del 17 marzo 2020.

I titolari dei biglietti e degli abbonamenti verranno contattati nei prossimi giorni con aggiornamenti e informazioni specifiche sugli step successivi.