Mercoledì 16 maggio alle ore 18:30 Bruno Enna sarà ospite della Libreria Azuni di Sassari per la presentazione dei suoi nuovi lavori: Creepy Past, pubblicato dalla Sergio Bonelli Editore e Susine e il dormiveglia, pubblicato da Tunué.

 

IL FUMETTO – CREEPY PAST

Certi racconti che circolano in rete non sono del tutto innocui, così come certe pulsioni non si possono nascondere per troppo tempo. Qiro e Ester lo sanno bene, e sono pronti a condurvi nell’universo inquietante di Creepy Past, il nuovo fumetto targato Sergio Bonelli Editore. Un universo in cui ogni incubo ricorrente, ogni fantasia malata, ogni paura nascosta può diventare terribilmente reale.

Ideata da Giovanni Di Gregorio, Bruno Enna e Giovanni Rigano e realizzata da un incredibile staff di giovani artisti, questa nuova serie mensile scruta il lato oscuro del web e della mente umana, facendo emergere i mostri nascosti nell’ombra.


IL LIBRO – SUSINE E IL DORMIVEGLIA

Susine è una bambina dallo sguardo profondo e dalla fervida immaginazione. Vive in una graziosa villetta al numero 12 di rue des Cauchemars e, quando si sente abbandonata a sé stessa, ama rifugiarsi nelle storie fantastiche e avventurose che la sua nonnina inventa appositamente per lei. Un giorno, però, la vecchietta sale improvvisamente in cielo e Susine si trova catapultata nel Dormiveglia, un mondo popolato da uomini-biscotto, insetti barbuti e donne a tre teste che hanno perso la risata e, a causa di questo, non possono più crescere. Forse, per ritrovare il riso, hanno bisogno delle storie giuste. Riuscirà Susine a essere brava come sua nonna?

Bruno Enna e Clément Lefévre si destreggiano magicamente tra fantasia, surrealismo e ironia, per raccontare come si fa a restare bambini anche quando si deve diventare adulti.

 

L’AUTORE – BRUNO ENNA

Nato a Sassari nel 1969, dal 1995 inizia a collaborare con la Disney scrivendo sceneggiature per diverse testate (tra cui Topolino, W.I.T.C.H., PK Paperinik New Adventures) e redazionali e servizi per vari inserti settimanali e per le sezioni licensing e libri. Collabora anche con le Edizioni IF. Nel 1999 crea, con Mulazzi, Fasano e Barbucci, il personaggio disneyano Paperino Paperotto. Fa il suo esordio presso Sergio Bonelli Editore nel 2004 con una storia di Dylan Dog, “L’uomo di plastica”, pubblicata nel Maxi Dylan Dog 2004. Sempre lo stesso anno, Fumo di China gli assegna il premio come miglior sceneggiatore umoristico. Attualmente, dopo aver scritto per W.I.T.C.H., Monster Allergy, Topolino e Dylan Dog, è impegnato con le avventure di Saguaro, pubblicato dalla nostra Casa editrice a partire da maggio 2012. Nel giugno del 2013 riceve il premio ANAFI come miglior sceneggiatore.