Venerdì 3 agosto dalle ore 19:00 nello spazio Mostre della Libreria Dessì, in Largo Cavallotti 17 a Sassari, l’artista Max Mazzoli eseguirà una performance psychedelic Live fluo painting dove la pittura si fonderà con luci e ombre, colori e musica.

L’Associazione culturale Il Colombre e la Libreria Dessì presentano “Agenzia Nuovi Mondi”, una serata per concludere l’esposizione della mostra personale di Max Mazzoli cominciata lo scorso 20 Luglio nello Spazio Mostre della Libreria. Un finissage molto particolare che vedrà l’artista livornese impegnato in una performance dove la pittura si contaminerà con giochi di luci, musica e colori fluo.

La mostra, curata da Roberto Satta e Clelia Mongiu, dell’associazione Il Colombre, ha proposto la produzione artistica degli ultimi due anni di Mazzoli, il pittore conosciuto per il suo stile ipperrealistico. Nei quadri esposti in questa mostra l’iperrealismo diventa uno sfondo e ritroviamo una fase inedita, in cui i colori diventano forti e determinanti e le atmosfere sempre più rarefatte e straneanti. Paesaggi dell’anima, vissuti che si incarnano in personaggi antropomorfi, messaggi segreti e ancestrali da interpretare, enigmi svelati o da risolvere nei titoli delle opere.

Venerdì 3 Agosto dalle ore 19:00, nello spazio mostre della Libreria Dessì a Sassari in Largo Cavallotti 17, si svolgerà la serata conclusiva della mostra in cui Max Mazzoli sarà artista presente accanto al pubblico, in un atto creativo tra tecnologia e pittura, luci e ombre, colori e spazi bianchi.

Il tema del viaggio come possibilità, come gesto di scoperta di orizzonti della mente, ritorna nelle atmosfere di questa performance che chiude la mostra. Ma la parola chiusura non si adatta all’ampiezza degli orizzonti e forse sarà solo l’inizio di un nuovo viaggio.