L’Assessora alle Pari Opportunità del Comune di Cagliari, Rita Dedola, prenderà parte, giovedì 16 luglio 2020 alle 18 presso i Giardini Pubblici, al primo appuntamento con “Le donne, il potere e la democrazia” che sarà dedicato a Milada Horakova a settant’anni dalla sua morte, raccontata da Aldo Accardo.

“Non si tratta – il pensiero dell’Assessora Dedola” soltanto di celebrare una donna, sommariamente preocessata e condannata a morte in uno dei periodi più bui della storia europea, ma di stimolare una riflessione sul ruolo della donna impegnata in politica al servizio dei diritti e della libertà, come ha ricordato la giurista e parlamentare Milada Horakova, scrivendo una lettera alla figlia Jana prima di morire”.

“La vita è dura – si legge in un passo della lettera – non coccola nessuno, e ogni volta in cui ti colpisce ti assesta dieci colpi. Abituatici presto, ma non lasciare che ti sconfigga. Decidi di combattere. Abbi coraggio e obiettivi chiari e vincerai sulla vita… Ho cambiato idea molte volte, riclassificato molti valori, ma, quel che resta come valore essenziale, senza il quale non potrei immaginare la mia vita, è la libertà di coscienza. Vorrei che tu, mia piccola ragazza, pensassi se ho avuto ragione oppure no.”