A Cagliari, al cinema Greenwich D’essai, in via Sassari 65, è in corso la mostra fotografica di Giangavino Contini “Back to India”. La mostra, attraverso il linguaggio fotografico, invita alla riflessione sull’identità della cultura indiana in bilico tra cultura millenaria e boom economico.

“Dopo dodici anni sono tornato in India, paese mistico e ricco di fascino, in quella più autentica, lontana dai cliché di Bollywood, in bilico su mille contraddizioni tra cultura millenaria e boom economico. Un viaggio che mi ha portato ad approfondire la sua cultura, ad apprezzarla e in alcuni momenti a sopportarla. Da ciò nasce questo progetto composito, una sintesi tra immagini ordinarie, elementi locali ed esperienze personali, la cui mostra permette, attraverso il linguaggio fotografico, di riflettere sull’identità della cultura indiana, e il pluralismo è certamente lo spirito più vicino all’identità dell’India contemporanea, che si fonda sulle diversità comunitarie, sull’avanzamento delle tecnologie e sulla crescita economica.”