Sono aperte le iscrizioni alle scuole ai servizi per la prima infanzia (asili nido comunali, strutture convenzionate, sezioni sperimentali e micronido a domicilio) per l’ammissione dei bambini di età compresa tra i 3 mesi e i 3 anni. Per fare domanda c’è tempo sino al 3 giugno 2019.

Per l’accesso ai servizi (anno educativo 2019-2020) è indispensabile che il minore e almeno un genitore siano residente a Cagliari, sia al momento della presentazione della domanda, che dell’inserimento. Fanno eccezione i dipendenti dell’Amministrazione comunale, mentre le domande dei non residenti non verranno inserite in graduatoria e potranno essere ammesse solo qualora vi siano posti disponibili nelle strutture.

I moduli per fare domanda sono disponibili all’Ufficio Asili Nido del Servizio Pubblica istruzione, Politiche giovanili e Sport (viale San Vincenzo 2-4), gli asili nido comunali di in via Crespellani, via Watt e via Schiavazzi. In alternativa presso l’Urp – Ufficio relazioni con il pubblico (Palazzo Civico, ingresso via Nazario Sauro 19) e nell’area tematica appositamente dedicata sul portale istituzionale (link).

La consegna della domanda, compilata in ogni parte e correlata di tutte le certificazioni necessarie, inclusa ISEE, deve invece essere effettuata a mani presso l’Ufficio Protocollo Generale (Palazzo Civico, ingresso via Crispi 2) o spedita tramite posta o pec (posta elettronica certificata) all’indirizzo mail protocollogenerale@comune.cagliari.legalmail.it.

L’ammissione all’asilo nido viene comunicata per iscritto ai genitori del bambino.