Stasera, 24 settembre, alle 18:30 ad Alghero presso la Libreria Cyrano un nuovo appuntamento con la narrativa di qualità, in compagnia di un’autrice particolarmente ispirata. Maria Lidia Petrulli, introdotta da Emma Fenu, presenta il suo romanzo “Il collezionista di clessidre“, (Il seme bianco editore).

Brigitte, legata intimamente all’enigma di un antico medaglione, alla sua morte, lascia il monile a Nora. Coinvolta in una serie di eventi inspiegabili, quest’ultima si reca ad Antibes, città natale di Brigitte. Nel corso delle sue indagini, Nora incontra un collezionista di clessidre e studioso della teoria dei quanti e delle menti estese, che la introduce nella dimensione teorica dei mondi paralleli.
Le indagini di Nora, affiancata da Edmondo, geniale ipocondriaco anticonformista, la condurranno attraverso le atmosfere mediterranee del Sud della Sardegna e la Costa Azzurra, oltre i confini del tempo.

Maria Lidia Petrulli, medico psichiatra, è appassionata di storia e mitologia celtica e medievale.
Fra le sue pubblicazioni, la trilogia “Il volto segreto di Gaia” e la saga per ragazzi “Emilie Sanslieu“. Ha vinto il premio Il Litorale 2015 con “La bambina che voleva essere trasparente“. Finalista al Kobo Writing Life 2017 con il romanzo “Il Volo Della Libellula”, dove tratta la violenza sulle donne.