Rimessa interamente in ordine in questi giorni la via che dalla strada statale 127 bis conduce al quartiere del Carmine, via Quinto Tiberio Angelerio, che nel tempo è stata oggetto di abbandono selvaggio di rifiuti tra cui ingombranti e una gran quantità di indumenti usati.

È stata l’occasione per liberare il bordo strada anche dalla folta vegetazione che impediva la visuale agli automobilisti e ostruiva il passaggio pedonale.

L’intervento pianificato ed attuato risponde alle tante segnalazioni dei cittadini e restituisce un minimo di decoro a uno tra i tanti luoghi in cui gli incivili trovano sfogo.

“Stiamo dando corso alle tante segnalazioni dei cittadini – spiega l’Assessore Andrea Montis – e si registrano tante indicazioni in tal senso, riferite a situazioni che perdurano nel tempo e a cui in maniera graduale con i tempi necessari stiamo cercando di porre rimedio”. L’Amministrazione ribadisce l’invito ai cittadini a prendere le distanze, come comunità, da tali gesti e a continuare a far pervenire le dovute segnalazioni.