Iniziative per la ricorrenza del “Giorno del ricordo”, solennità civile nazionale istituita dal Parlamento con legge del 2004. Al Cinema Miramare, domani, mercoledì 6 febbraio, alle 20:30, sarà proiettato il film Red Land (Rosso Istria) del regista Maximiliano Hernando Bruno.

La storia delle Foibe viene raccontata attraverso la figura di Norma Cossetto, studentessa in lettere imprigionata e uccisa nei territori dell’Istria nell’ottobre del 1943. L’iniziativa è organizzata da Marisa Brugna, vice presidente pro tempore del Comitato Nazionale Vittime Giuliano Dalmate, organismo costituitosi a Palazzo Madama il 22 gennaio scorso. Alla proiezione sarà presente l’Assessora alla Cultura Gabriella Esposito. Il film sarà introdotto da Alessandra Sento, direttrice della Società Umanitaria. Il Giorno del Ricordo è celebrato in tutta Italia domenica prossima, 10 febbraio.