Pubblicata la nuova ordinanza del Sindaco Mario Conoci che proroga l’efficacia dell’ordinanza sindacale del 21 marzo fino al 13 aprile 2020; l’ordinanza viene integrata con un maggior chiarimento sugli spostamenti, specificando che negli spostamenti con veicoli di qualunque tipo è consentita la presenza di un accompagnatore esclusivamente nei seguenti casi:
– spostamenti per motivi di salute, ove lo stato di salute del paziente ne imponga la necessità;
– nel caso di spostamento per motivi di lavoro e in relazione al tragitto da/per il luogo di lavoro di uno di essi;
– per ragioni di assoluta necessità.

L’ordinanza inoltre consente ai titolari di licenza per il servizio TAXI o NCC anche lo svolgimento del servizio di trasporto di generi alimentari e beni di prima necessità. Il servizio potrà essere svolto, previo accordo con i titolari dalle attività commerciali, fino all’abitazione del consumatore.