Proseguono gli appuntamenti musicali organizzati dall’Associazione Culturale Palazzo d’Inverno, che oggi, martedì 10 settembre 2019, a partire dalle ore 19:15, presenta al pubblico cittadino gli artisti cubani Beni Medina e Geraldine Cousquier, in un live itinerante in collaborazione con Ape Calessino Cagliari Touring e il Centro Commerciale Naturale Is Mirrionis.

Un’ora di concerto per le vie della città che condensa brani e atmosfere dell’ultima produzione discografica di Beni Medina. L’eclettico compositore, cantante, musicista e regista, si esibirà, per una sola data in Sardegna, in performances sonore che dalla musica cubana più tradizionale arriva al pop latino, ricreando un mondo di note ricco di influenze e mescolanze. Si tratta di un concerto originale che esprime al meglio le ultime ricerche dell’artista e il suo percorso di apertura verso le sonorità del mondo, in cui le radici e matrici cubane si armonizzano con continue ispirazioni e contaminazioni, per un risultato dalle mille declinazioni e assolutamente coinvolgente per il pubblico.

Beni Medina, oltre che dedicarsi alla musica da oltre trent’anni, è direttore della BM Production MC con sede a Rennes, in Francia: una grande casa di produzione cinematografica che sviluppa ambiziosi progetti nel campo della comunicazione, dai documentari agli spot pubblicitari, film, videoclip, sostegno e management di artisti, fino alle animazioni in 2 e 3D.

La natura del live, itinerante secondo una mappatura che coinvolge vari quartieri urbani, rafforza ulteriormente la mission dell’Associazione Culturale Palazzo d’Inverno, che da sempre mira a portare la creatività, l’apprendimento informale e lo spettacolo ovunque, dai palcoscenici dei teatri ai luoghi più vari e non convenzionali, in un rapporto diretto con le comunità per stimolare conoscenze e confronti con le culture del mondo.

L’evento si inserisce nel più ampio progetto “Sardegna e Cuba si incontrano”, realizzato dall’Associazione Culturale Palazzo d’Inverno con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna Assessorato Pubblica Istruzione, Beni Culturali Informazione Spettacolo e Sport.