Giulia Redolfi è una giocatrice della Sassari Torres Femminile. Il sodalizio rossoblù è lieto di annunciare il raggiunto accordo con l’esterno mancino, primo rinforzo del mercato invernale che conferma le ambizioni della squadra del presidente Andrea Budroni.

La giocatrice lombarda arriva in Sardegna dopo aver giocato i primi sei mesi di questa stagione nell’Orobica Bergamo, in Serie B, e sarà a disposizione di mister Salvatore Arca già da questa domenica, giornata in cui si disputerà la sfida interna contro la Pistoiese.

Giulia Redolfi nasce a Calcinate, provincia di Bergamo, l’11 Maggio del 1997. L’ex giocatrice della Riozzese, maglia con cui ha realizzato la doppietta Coppa Italia-Campionato di Serie C nella stagione 2018/2019, è un esterno sinistro a tutta fascia, con la possibilità di essere schierata, indifferentemente, nel quartetto difensivo e nel terzetto offensivo. Prodotto del settore giovanile del Mozzanica, ha giocato anche nel Milan e nel Fiammamonza in Serie B, rispettivamente nel 2016/2017 e 2017/2018.

Arrivo a Sassari con la voglia di fare bene. Vestirò una maglia importante, l’opportunità di giocare con la Torres mi dà grandi stimoli, quello che mi era un po’ mancato dopo la prima metà di stagione – queste le prime parole del nuovo arrivo – Penso che questa esperienza mi offrirà la possibilità di togliermi grosse soddisfazioni, l’obiettivo è quello di fare il meglio possibile per provare a riportare questa società ai fasti di un tempo. Per far sì che questo accada, sarà necessario far bene fin da questa domenica, siamo già concentrate sulla sfida contro la Pistoiese