Una storia fantastica per (ri)scoprire i miti e le leggende della Sardegna: sabato 8 febbraio alle ore 10 presso la struttura turistica “Il Borgo sul Lago” in località Monte Simeone a Sorradile (OR) sarà presentato in anteprima il libro “Janas s’incantu” (Alfa Editrice).

Una moderna favola ispirata ai miti e alle leggende dell’Isola – scritta da Sabrina Barlini e illustrata da Alessandra Murgia, con testo “bifronte” in italiano e sardo, nelle due varianti campidanese e logudorese, oltre alle traduzioni nelle diverse lingue europee. Un racconto per bambini, capace di affascinare anche gli adulti, sull’origine delle minuscole fate, tessitrici di vesti e arazzi preziosi, abitanti nelle misteriose Domus de Janas – tra magia e poesia.

“Janas s’incantu” nasce come “azione di progetto” del Janas–Lab, il progetto dell’ATI C.U.L.T. Project, capofila Le Voci di Astarte, in partenariato con Colore Unico Extra-Ordinary Way e Teatro del Sottosuolo, finanziato dal Bando Culture Lab indetto dalla Regione Autonoma della Sardegna per l’anno 2018. POR FESR Sardegna 2014-2020 – Azione 3.7.1 CultureLAB2018.