Quando un’auto inizia ad essere rumorosa o addirittura instabile è tempo di controllare gli elementi delle sospensioni!

Che cosa sono le sospensioni del veicolo?
Le sospensioni sono la parte del veicolo che garantisce la stabilità, assorbendo gli impatti causati dalle irregolarità del terreno in cui si viaggia. Garantiscono che le quattro gomme tocchino il suolo e aiutano anche a migliorare le prestazioni della vettura.
Non sono solo una parte del veicolo, ma un insieme di componenti collegati per garantire che tutte queste attività vengano eseguite nel miglior modo possibile.

Come identificare i problemi delle sospensioni?
Ci sono diversi elementi che indicano che le sospensioni della tua auto potrebbero essere danneggiate. Dovresti guardarli attentamente per sapere quando portare il veicolo in officina.

Check-out:
• Rumore;
• Vibrazione del volante;
• Perdite;
• Usura prematura e irregolare degli pneumatici.

È importante che tu conosca la tua auto per notare eventuali sottili cambiamenti di direzione. In tal caso, la cosa migliore da fare è portarla immediatamente da un meccanico di fiducia.

Ma sai come individuare quando c’è qualcosa che non va nel sistema di sospensione dell’auto? Come puoi sapere se l’ammortizzatore è difettoso?

Come avrai notato i sintomi di problemi di sospensione indicano che diversi componenti del sistema potrebbero essere difettosi. Ma a differenza di altre parti l’ammortizzatore di solito non emette suoni quando ha un problema.

Ammortizzatori. Se si sentono dei rumori nelle sospensioni probabilmente non è colpa degli ammortizzatori, controllate gli altri elementi prima di decidere di cambiarli inutilmente. In caso di perdite negli ammortizzatori devono essere sostituiti.

Barra stabilizzatrice. Questa parte collega le colonne delle sospensioni tra loro garantendo la stabilità della vettura nei momenti ad alta velocità. Garantisce aderenza e agilità nei movimenti rapidi. Senza di essa controllare il veicolo è estremamente difficile.

Boccole barra stabilizzatrice. Queste gomme vengono utilizzate per fissare e dare mobilità alla barra stabilizzatrice di molti veicoli e sono necessarie 2 unità per barra. Quando una di esse crea spazio il differenziale di movimento delle sospensioni anteriori o posteriori provoca incidenti a causa delle distanze esistenti.

Tiranti barra stabilizzatrice. Collegano la barra stabilizzatrice e gli ammortizzatori e devono essere valutate allo stesso modo delle boccole della barra stabilizzatrice, ovvero con il bilanciamento laterale.

Perni. La rottura dei perni causa gravi problemi, la loro diagnosi può essere fatta attraverso il bilanciamento laterale e anche mettendo il veicolo sul ponte sollevatore.

In caso di problemi puoi ordinare ricambi auto nuovi e originali su Motordoctor.it.