“Malattie invisibili”: un dolore ancora senza voce

“Per anni mi sono sentita sola e abbandonata, in preda a dolori senza nome che non mi permettevano di vivere una vita privata, sessuale e professionale normale e soddisfacente. La maggior parte dei medici non conosce la malattia, senza una diagnosi anche chi ci sta a fianco inizia a dubitare del nostro male e lo … Leggi tutto “Malattie invisibili”: un dolore ancora senza voce