La soluzione dovrà essere pubblicata sotto forma di post sul tuo profilo Facebook (le risposte nei commenti verranno cancellate e ritenute non valide) con un breve testo e l’immagine relativa alla soluzione, taggando @sehmagazine, entro la mezzanotte di oggi, 29 maggio 2020.

Il post dovrà avere la dicitura: La Sardegna dei Tesori – Soluzione 12

La soluzione verrà pubblicata nella mattinata di domani con l’elenco dei vincitori.


Non sempre all’aria aperta
si ha da andare
se qualche meraviglia
vuoi ammirare

A volte camminare
Ben conviene
Dove il sole non batte
E è sempre sera

Uno splendido scenario
Sotterraneo che ci attende
Se nel sud occidentale
Decidiamo di arrivare

Le rocce dolomitiche
Sono state scavate
Dalla natura
E da umani utilizzate

Qua un tempo
C’era una vecchia cava
Dove il bel marmo
Si estraeva

Ma quando ci si accorse
Del suo tesoro immenso
I ragazzi speleo club
La chiusero in un momento

500 metri di stupende sale
Stallatiti e stalagmiti
In ampie pareti
Da ammirare

Ma quel che più
Tra le altre la distingue
Sono colate e cannule
Di aragonite

Ciuffi di cristalli
Simili ad aghi
E le bizzarre forme
Di formazioni filiforme

Una sala dell’organo
Per cantare a Natale
Dove un grande presepe
A dicembre puoi trovare

Le lame di roccia
Potrai fotografare
O la grande medusa
Divertirti a cercare

COME PARTECIPARE