Il destino è quella forza misteriosa dal quale forse dipende la vita di ognuno di noi, se si potesse tornare indietro siamo sicuri che riusciremmo ad evitare che qualcosa accada? “Vedi sopra (… L’estate della mia vita…)” di Alessandro Monti gira intorno a questo quesito, raccontando le vicende di un gruppo di ragazzi che si incontrano per caso a Pesaro per non lasciarsi mai più. Nasce una bella amicizia, due amori, cose destinate normalmente a durare il tempo di qualche stagione, ma che invece in questo caso dureranno per tutta la vita.

Ognuno di loro cresce prende la propria strada, ma quell’estate del 1985 li ha uniti e mai più separati, ogni estate Barbie, Vale, Marco, Alex, Jerry e Max si ritrovano sempre al bagno di Lello ma uno di loro ad un certo punto non c’è più, se l’è portato via un maledetto incidente. L’amore tra Jerry e Alex diventa solo un ricordo sbiadito dal tempo, ma lui non vuole andare aventi si rassegna al dolore, anche se passano gli anni non riesce a farsene una ragione, fino a quando qualcuno non lo induce a guardarsi intorno e a vedere quello che la vita ha ancora da offrirgli. Proprio quando Jerry decide di andare avanti una strana presenza lo sconvolge facendo ripiombare il gruppo nel passato. Tutto può essere riscritto, adesso non resta che giocarsi bene le proprie carte.

Un gruppo compatto è pronto a qualsiasi cosa pur di cambiare quel tragico destino, ma quali saranno le conseguenze? Soltanto provarci può dare le risposte, all’inizio sembra uno scherzo di cattivo gusto ma poi tutto assume un’altra forma. Rivivere ogni cosa da capo è forse la decisione giusta o significherà sfidare il destino? La loro amicizia può e deve affrontare tutto questo, deve correre questo rischio. Le emozioni dei protagonisti si toccano con mano è tutto vero o forse no, toccherà al lettore capire la dimensione che sta vivendo, anche quando uno dei ragazzi ad un certo punto ha la sensazione di aver vissuto quei momenti che sembrano dei ricordi. Un’entità li condurrà in un viaggio pazzesco e al ritorno niente sarà come prima. Non resta che immergersi in questa entusiasmante lettura che ti prende sin da subito ti travolge come un fulmine a ciel sereno e ti fa capire come i sentimenti quelli veri esistano davvero.

Titolo: Vedi sopra (…l’estate della mia vita…)
Autore: Alessandro Monti
Genere: Narrativa contemporanea
Casa Editrice: Youcanprint
Pagine: 220
Prezzo: €15,00
Codice ISBN: 978-88-316-19-585