Sarà un evento unico quello che andrà in scena sabato 25 maggio alle ore 12,00 sulla spiaggia di Perd’e Sali a Sarroch, protagoniste le musiche e le melodie dell’ultimo cd di Mauro Palmas, Palma de Sols, edito da Squilibri e salutato dalla critica nazionale come un autentico capolavoro di suoni, atmosfere ed evocazioni.

Il concerto si aprirà con l’arrivo di una imbarcazione con a bordo i musicisti a evocare un viaggio ancestrale e senza tempo sulle antiche rotte del Mare Nostrum, testimone di molteplici destini e custode di inestimabili bellezze, ma anche teatro di indicibili sofferenze e veicolo di sogni e promesse di vita, tanto individuali quanto di interi popoli. Al centro della narrazione ci sarà, dunque, il Mediterraneo un tempo culla di civiltà diverse e di dialogo ed ora specchio di egoismi feroci ed intolleranza. Da tempo immemorabile, in queste acque si addensano vite e destini che Palmas ha messo in musica traducendolo in composizioni suggestive e di grande lirismo, trasfigurando nelle pieghe del mito vicende che riguardano ancora le cronache dei nostri giorni. Il suggestivo dialogo tra corde, fiati e pianoforte accompagnerà gli ascoltatori attraverso fascinosi quadri sonori di grande forza evocativa in cui protagonista sarà l’incanto e la bellezza del connubio con la maestosità e la bellezza della natura. Le storie di Antoni e Adrià, quella di Juan Edmond Ravel e del mozzo Mohamed, il viaggio verso Palma de Sols (l’odierna Sant’Antioco) e una gara tra suonatori, si materializzeranno agli occhi degli spettatori incorniciati dalla bellezza dell’arenile chiaro di Perd’e Sali e del suo mare cristallino.

Il pubblico che vorrà partecipare all’evento deve attrezzarsi di conseguenza, con un abbigliamento leggero da trekking, poiché da percorrere sono circa 300 metri a piedi per raggiungere l’ansa dove approderà la barca con i musicisti.

In viaggio con Mauro Palmas (liuto cantabile, mandoloncello, mandola) ci saranno Alessandro Foresti (pianoforte) e Marco Argiolas (clarinetto) con la partecipazione speciale del Maestro Luigi Lai (launeddas). L’evento è organizzato in sinergia con L’Officina delle idee di Sarroch, associazione culturale che promuove iniziative ed attività volte a perseguire la valorizzazione del territorio e si profila anche come una singolare anticipazione delle novità che si stanno preparando per la nuova edizione di Mare e miniere.

L’appuntamento con questa straordinaria presentazione del cd-book Palma de Sols di Mauro Palmas è dunque per sabato 25 maggio, alle 12.00, sulla spiaggia di Perd’e Sali a Sarroch per il progetto speciale Muidas.

Sarà possibile pranzare sul posto, per info e prenotazioni contattare Gabriele Melis, tel. 3518021940