Dal 21 gennaio al 21 marzo 2021 si possono presentare le domande per i contributi ad integrazione dei canoni di locazione per il periodo maggio – dicembre 2020.

I destinatari dei contributi sono i titolari di contratti di locazione ad uso residenziale di unità immobiliari di proprietà privata site nel Comune di Oristano e occupate a titolo di abitazione principale. Sono altresì destinatari dei contributi i titolari di contratti di locazione ad uso residenziale delle unità immobiliari di proprietà pubblica, destinate alla locazione permanente del programma “20.000 abitazioni in affitto” (Decreto del Ministero delle Infrastrutture n. 2523 del 27.12.2001) site nel Comune di Oristano e occupate a titolo di abitazione principale.

La residenza anagrafica nel Comune di Oristano deve sussistere al momento della presentazione della domanda. Per gli immigrati extracomunitari è necessario inoltre il possesso di un regolare titolo di soggiorno.

Il contratto deve:

– risultare regolarmente registrato, in regola con il pagamento dell’Imposta di Registro annuale o con il regime della “cedolare secca”.

– essere riferito ad un alloggio adibito ad abitazione principale, corrispondente alla residenza anagrafica del richiedente.

– permanere per tutto il periodo al quale si riferisce il contributo eventualmente ottenuto.

Per la compilazione della domanda l’U.R.P. darà assistenza dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e il martedì e il giovedì dalle 15:30 alle 17:30, tel. 800652467 – 0783791331 – 0783791337 e gli uffici di Informacittà dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e il martedì e il giovedì dalle 16 alle 19 previo appuntamento contattando i seguenti numeri 0783791628 oppure 0783791629.

La domanda dovrà essere presentata entro il 21 marzo 2021, sull’apposito modulo disponibile presso l’Informacittà, l’URP del Comune – p.zza Eleonora d’Arborea 44 e sul sito istituzionale, a mano all’Ufficio Protocollo, Piazza Eleonora – Palazzo Campus Colonna, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e il martedì e il giovedì dalle 16 alle 18, mediante raccomandata A.R. indirizzata al Comune di Oristano- Protocollo Generale, Piazza Eleonora – Palazzo Campus Colonna – Oristano 09170 (non fa fede il timbro postale), per Posta Elettronica ordinaria all’indirizzo protocollo@comune.oristano.it oppure per Posta Elettronica Certificata (P.E.C.) all’indirizzo istituzionale@pec.comune.oristano.it.

Il Comune di Oristano procederà ad effettuare idonei controlli anche a campione – e nei casi dubbi, ferma restando la responsabilità penale in caso di dichiarazioni mendaci, si decadrà dai benefici eventualmente conseguiti.