Due importanti novità rispetto al contributo economico straordinario a sostegno delle famiglie per fronteggiare l’emergenza economico-sociale derivante dalla pandemia. Le domande possono essere presentate fino alle ore 13 del 21 maggio 2020, sempre accedendo all’indirizzo https://bonus800ras.sicare.it, collegandosi da qualsiasi browser (escluso Internet Explorer) e scegliendo il Comune di residenza.

Ricordiamo che solo coloro che sono impossibilitati a presentare l’istanza nella modalità sopra descritta, possono consegnarla in forma cartacea (scarica modulo) presso il Settore Servizi Sociali.

Altra novità riguarda gli aventi diritto: possono presentare la domanda anche coloro che non possiedano alcuna forma di reddito di lavoro o di impresa alla data del 23 febbraio 2020, quindi anche i disoccupati e gli inoccupati i quali, in assenza dell’emergenza Covid-19, avrebbero potuto reperire un impiego.

Chi ha già presentato la domanda non deve rifarla, poiché l’istruttoria verrà svolta alla luce della nuova normativa.