Venerdì 8 maggio 2020 alle ore 17, in diretta sul sito web (LINK) e sulla pagina Facebook live del Sistema Bibliotecario di Monte Claro di Cagliari, l’ottavo e ultimo incontro del ciclo di appuntamenti intitolato “Esordio d’autore – Rassegna di Scrittori Emergenti”. Sarà ospite l’autrice Alessia Racci Chini per parlare del suo libro d’esordio “L’ottava confraternita”, Fanucci Editore.

Come per i precedenti incontri si indagherà sui dettagli biografici dell’autrice grazie alle letture di brani tratti dal libro, questa volta grazie alle letture Lettori volontari ad alta voce, che accompagneranno durante la serata per assaporare il mondo narrativo, il tipo di linguaggio, lo stile, i temi trattati.

Anche stavolta a condurre la serata sarà il gruppo di studenti del Liceo Scientifico Statale Antonio Pacinotti, che intervisteranno l’autrice, interverranno e coinvolgeranno il pubblico nella conversazione.

Durante la parte finale della diretta il pubblico che segue da casa l’incontro sulla pagina Facebook potrà rivolgere domande all’autrice tramite commenti sul post della diretta o via messenger. L’organizzazione è supportata dall’associazione Il Crogiuolo.

Alessia Racci Chini è nata ad Ancona. Attrice e storyteller, ha scritto racconti, testi teatrali e narrazioni sulla memoria dei luoghi. Tiene laboratori creativi per ragazzi, docenti e manager, e ha rinarrato fiabe classiche e romanzi d’avventura. La sua voce è nelle audioguide di alcuni musei italiani. Tra i recenti riconoscimenti, vince per due volte il Premio Internazionale di Letteratura Città di Como: nel 2017, la sezione narrativa breve con il racconto “Carmelina. Cuore azzurro, cuore di sale”; nel 2018, con il suo romanzo d’esordio “L’ottava confraternita” edito da Fanucci, ottiene il titolo di Miglior Libro Fantasy.

Il libro. Il rudere di un lussuoso Grand Hotel, un’orda polverosa di fantasmi, una scuola per giovani medium e un gruppo di docenti che insegnano discipline legate al mondo del mistero. Sono gli ingredienti che hanno ispirato L’Ottava confraternita, primo romanzo della nuova saga S.A.M. – Scuola Anti Mistero, dell’attrice e scrittrice marchigiana Alessia Racci Chini, edito da Fanucci. Sulle orme di Harry Potter, ma forte di un’identità tutta sua, questa nuova avventura fantasy vede protagonisti un gruppo di studenti riuniti nell’Ottava Confraternita che sfiderà le regole consolidate della scuola, costringendo gli stessi professori a fare i conti con scomode e inconfessabili paure per dare il via a piccole rivoluzioni. Una lettura capace di abbattere i confini del genere ed aprirsi a lettori di tutte le età per stimolare un’intensa e avvincente riflessione filosofica sul confine (a volte labile) che esiste tra Bene e Male.