Bella vittoria della Dinamo Banco di Sardegna Sassari nella ventiquattresima giornata della Serie A di basket. La squadra di coach Gianmarco Pozzecco si è imposta sulla Segafredo Virtus Bologna con il punteggio finale di 90-72.

Gara equilibrata e molto combattuta nella sua prima parte. Solo piccolissimi strappi da una e dall’altra parte, prontamente ricuciti dall’inseguitrice di turno. Al rientro in campo dopo l’intervallo, il punteggio era ancora in perfetta parità, sul 38-38, ma la Dinamo aveva qualcosa in più ed iniziava a distanziare gli ospiti. Ad 1’40” dalla terza sirena arrivava il massimo vantaggio, sul 59-52, per mano di Pierre, ma era l’inizio dell’ultimo quarto ad indirizzare definitivamente il match sui binari biancoblù.

Polonara e Spissu premevano sull’acceleratore ed il Banco raggiungeva per la prima volta la doppia cifra di vantaggio, sul 70-57, a 8’39” dalla fine della partita. Cooley e Pierre facevano il resto e, negli ultimi 3′ di partita, chiudevano i conti. L’ultima nota di cronaca era il massimo vantaggio sassarese, sul larghissimo +21, 89-68, messo a segno da Polonara con una tripla, a 1’09” dalla sirena conclusiva.